Al professore Massimo Bray, direttore generale della Treccani, il Premio Nazionale "Ferdinando Palasciano"



Massimo-Bray-direttore-generale-Treccani
Massimo Bray
CAPUA - Associazione “Ferdinando Palasciano” Capua. Il Comitato Scientifico dell’Associazione “Ferdinando Palasciano” di Capua, riunitosi il 14 luglio 2016 alla presenza del professore Francesco Rossi, già rettore della Seconda Università di Napoli e presidente onorario di detta Associazione, con il voto unanime dei suoi componenti, ha assegnato il "Premio Nazionale Ferdinando Palasciano" per l’anno 2016 al professore Massimo Bray, attualmente direttore generale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani e già ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo.
Il Premio è intitolato all'illustre capuano Ferdinando Palasciano, chirurgo, precursore della Croce Rossa, senatore del Regno d'Italia e strenuo difensore della sacralità della vita umana.
L’Associazione, che opera in ambito culturale da circa vent'anni, assegna annualmente il prestigioso riconoscimento a persone o istituzioni che si siano distinte, in diversi ambiti e settori di attività, per il particolare spirito di servizio a difesa della persona, dei territori e delle libertà individuali, senza alcuna distinzione politica, religiosa o razziale.
La cerimonia di conferimento dell’ambito riconoscimento avrà luogo il 26 novembre 2016 e nell’occasione sarà assegnato un “Premio Speciale alla Carriera” al professore Gianni Marone, ordinario di Medicina Interna presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II di Napoli e direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Scienze Immunologiche di base  e cliniche.



Commenti