L'idea di Michele Scalvenzi Sifasera...Leggendo e Narrando 16-17 è realtà. Ma anche grande teatro a Orzinuovi, Castelleone e Soresina

Michele-Scalvenzi-Sifasera-teatro-Orzinuovi
Barbara De Rossi
ORZINUOVI - Presentazione Stagione Teatrale Sifasera 16-17. Sifasera, da 15 anni sinonimo del grande teatro nel territorio. Da oltre un lustro un circuito che mette insieme tre anime, tre sensibilità, tre realtà forti con precise identità e un denominatore comune: l’amore per l’arte e per la propria gente - spiegano gli organizzatori -. Gente alla quale regalare le vibrazioni forti del palcoscenico, la profondità e la leggerezza, l’armonia e la forza dirompente di un linguaggio, quello teatrale, che mette in empatia attore e spettatore.
Sull’onda di questo desiderio condiviso dagli enti locali di Castelleone, Soresina e Orzinuovi, dal Teatro del Viale e dai sostenitori che ogni anno rendono possibile l’apertura del sipario, abbiamo pensato di spingerci oltre. Al cartellone serale, ricco di nomi e di storie, si accompagnerà la rassegna per bambini e famiglie ‘Merenda a teatro’ arricchita nel numero degli appuntamenti, e si aggiungerà ’Sifasera… Leggendo e narrando’, incontri con autori di spessore che ogni anno toccheranno tematiche diverse.

Non resta che iniziare.

Grazie a chi ha reso possibile, ancora, questa magia. Grazie a chi se ne vorrà nutrire.

Bruno Tiberi - Teatro del Viale - Direzione artistica e organizzativa Sifasera 16-17

SIFASERA… LEGGENDO E NARRANDO
E’ la grande novità del cartellone 2016-2017. Una serie di incontri ad ingresso libero con autori, uomini e donne che abbiano libri da illustrare e storie da raccontare. Nelle location prestigiose di Castelleone, Soresina e Orzinuovi il giornalista Alex Corlazzoli intervisterà gli ospiti che proprio in questi giorni stiamo definendo. Con loro il pubblico sarà accompagnato in un mondo, quello letterario e della vita vissuta, che vuole esplorare ambiti e sviluppare temi anno dopo anno diversi. Quello inaugurale è ’Restiamo umani’, monito a una umanità che si sta spegnendo. Su www.teatrodelviale.it prossimamente la programmazione. 


DICHIARAZIONI COMUNI STAGIONE SIFASERA 2016-2017

SORESINA Assessore alla Cultura Giuseppe Rocchetta. "Si rinnova il fascino della narrazione, della musica....., si realizza una nuova stagione che è continuità, che vuole proporre itinerari consolidati e aprirsi a nuovi orizzonti alla ricerca del possibile nel nostro tempo ricco di tante contraddizioni. Il Teatro Sociale di Soresina vuole, come sempre, essere a servizio della città e del territorio per  ribadire le nobili realtà di una cultura che arricchisce la vita di tutti. Il ringraziamento a chi rende concreta la fruizione del teatro, volontari indispensabili ed operatori del settore, è assolutamente doveroso e più che mai opportuno“.

CASTELLEONE Sindaco Pietro Fiori e assessora alla Cultura Orsola Edallo. “Siamo molto soddisfatti di essere parte di un circuito che mette in rete con una proposta teatrale di qualità tre città importanti del territorio, tre identità, tre comunità. Con piacere lo sosteniamo come veicolo di promozione culturale e di aggregazione territoriale, che si concretizza anche con servizi appositi che poche realtà posso permettersi il lusso di proporre, penso al servizio di trasporto gratuito verso i teatri a favore degli abbonati. Un circuito che cresce e si implementa quest’anno con una nuova sezione e una programmazione ancor più ricca. Di questo dobbiamo ringraziare il Teatro del Viale che da anni propone cartelloni di grande prestigio che danno lustro anche alla nostra città e alla sua proposta culturale”.

ORZINUOVI Assessore alla Cultura Michele Scalvenzi. L’assessore ha sottolineato la valenza del progetto e ha espresso soddisfazione per l’implementazione con la rassegna autori che è in fase di realizzazione. Tra l’altro è stato proprio Scalvenzi lo scorso anno in occasione della presentazione della stagione 2015-2016 a lanciare l’idea di una serie di incontri letterari itineranti nei tre Comuni della rassegna. Proposta accolta positivamente dalle amministrazioni comunali e dal Teatro del Viale che si è messo al lavoro per concretizzarla.

Gigi e Andrea

CARTELLONE

11/11 Da Shakespeare a Pirandello   La sera della Prima
con Giorgio Pasotti Con Brindisi
Soresina - Teatro Sociale Fuori Abbonamento

17/12 La principessa della czarda Operetta
con Compagnia Teatro Musica Novecento Allestimento completo
Castelleone - Teatro del Viale

6/1 Serata di Gala Danza
(ore 17) con Compagnia Nazionale Raffaele Paganini Con brindisi
Soresina - Teatro Sociale

13/1 Il conto è Servito  Prosa/Teatro comico
con Gigi e Andrea
Soresina - Teatro Sociale

21/1 Perché non parli Prosa/Teatro comico
con Paolo Cevoli
Castelleone - Teatro del Viale

1/2 El tango Danza
con Roberto Herrera Tango Company  con Milonga
Castelleone - Teatro del Viale

11/2 Quattro donne e una canaglia Prosa/Teatro comico
Con M. Laurito, G.F. D’Angelo, C. Clery, B. Bouchet 
Orzinuovi - Palasport

25/2 Il bacio Prosa/Teatro comico
con Barbara De Rossi
Soresina - Teatro Sociale

11/3 Il barbiere di Siviglia Opera Lirica
con compagnia e orchestra Fantasia in Re Allestimento completo
Soresina - Teatro Sociale     

19/3 Rosalyn Prosa/Teatro comico
con Marina Massironi e Alessandra Faiella
Soresina - Teatro Sociale

Inizio Spettacoli ore 21

MERENDA A TEATRO  - rassegna domenicale per bambini e famiglie

27 novembre 2016 Spataciunfete, avventure sui mari  Teatrodaccapo
Castelleone - Teatro del Viale Cineteatro GPII collaborazione Lekkerland Sdc-Trade

15 gennaio 2017 Come Hansel e Gretel Pandemonium teatro
Soresina - Teatro Sociale collaborazione con Panificio Fiameni

12 febbraio 2017 L’amico albero  Teatrodaccapo
Soresina - Teatro Sociale collaborazione con Panificio Fiameni

12 marzo 2017 Il bambino dai pollici verdi Pandemonium teatro
Castelleone - Teatro del Viale Sala GPII collaborazione Lekkerland Sdc-Trade

Al termine delle rappresentazione merenda per grandi e piccini        Inizio spettacoli ore 16

SIFASERA… LEGGENDO - incontri con autori  (in fase di definizione)
Orzi nuovi - Soresina - Castelleone












Commenti