Nella Sala Consiliare del Comune di Lumezzane incontri per aumentare le conoscenze di chi si occupa dell’assistenza domiciliare

Sala-Consiliare-Comune-di-Lumezzane
LUMEZZANE - Scuola di assistenza familiare. L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Spedali Civili di Brescia, in collaborazione con il Comune di Lumezzane e la Fondazione Le Rondini Città di Lumezzane onlus,  intende proporre alle famiglie e alle badanti che assistono al domicilio un familiare in condizione di fragilità e/o affetto da demenza, alcuni incontri per aumentare le informazioni, le conoscenze e la consapevolezza di coloro che si occupano dell’assistenza domiciliare.
A tal fine - comunicano dall'Amministrazione comunale - si è valutata l’opportunità di organizzare cinque incontri,  tenuti da: Medico di Medicina Generale, Infermiere,  Psicologo e Assistente Sociale dell’ASST Spedali Civili, Assistente Sociale del  Comune di Lumezzane e Assistente Sociale della Fondazione Le Rondini Città di Lumezzane onlus per affrontare i temi legati alla gestione quotidiana dell’assistenza.

Argomenti:

1^ incontro: “Presentazione del corso: accoglienza e aspettative”

2^ incontro: “L’alimentazione, igiene personale e prevenzione delle lesioni cutanee e mobilizzazione per la salvaguardia del benessere nella persona fragile”  

3^ incontro: “La gestione della cronicità a domicilio”

4^ incontro: “Manifestazione della demenza e gestione disturbi comportamentali”

5^ incontro: “Relazione e comunicazione con la persona affetta da demenza”

Gli incontri  avranno luogo presso la Sala Consiliare del Comune di Lumezzane.

L'iniziativa si svolgerà solo al raggiungimento di 20 iscritti,  dal 20/09 fino al 18/10/2016 in orario pomeridiano per circa 2 ore.

La partecipazione è gratuita.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a ASST Spedali Civili Presidio Territoriale Valle Trompia 0308915351/346




Commenti