“Una voce per un sorriso” a Verolanuova, nella magnifica serata per Luca Rossetti raccolti 11mila euro per la ricerca

Una-voce-per-un-sorriso
VEROLANUOVA - Grande successo a Verolanuova per l'evento “Una voce per un sorriso”, show tutto dedicato al piccolo Luca Rossetti, bambino morto a 10 anni per un tumore. La serata del 24 settembre 2016 ha visto nella città del Bresciano un vero e proprio spettacolo per ricordare Luca, amato da tutti: a presentarlo la coppia venezuelana Carmen Maria Montiel e Cosmo de La Fuente. Famiglie accorse da ogni luogo per assistere a un concerto prodotto e curato da  My Way Events di Houston.
L'idea della musica e del ricordo con tali modalità, del volere la partecipazione della gente, è stata della mamma Claudia, del papà Mario e della sorella. I tre, aiutati anche da Sabrina di Mauro, hanno messo su una manifestazione di gioia in ricordo del piccolo, con la partecipazione di Patricia Sosa. 

Cantanti e ballerini si sono dati senza risparmiarsi per la solidarietà e hanno fatto emozionare e allietato la serata del pubblico presente. Emozioni forti dal soprano Irasema Terrazas e dal tenore Dante Alcalà.

Presente all'evento di Verolanuova un dottore dell'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze, il quale ha visto con i propri occhi tutta la generosità dei presenti: sono stati raccolti ben 11mila euro. Tale cifra è stata interamente devoluta all'associazione “Amico di Valerio”, sarà investita nel finanziamento della ricerca sui tumori celebrali infantili dell’Ospedale Meyer di Firenze, struttura sanitaria di livello mondiale presso la quale Luca è stato in cura.

La magnifica serata di Verolanuova è stata chiusa, tra qualche lacrima, e tanta commozione, dal lancio di palloncini.

La foto sono state scattate da Gerarda Ingenito











Commenti