Barbara Tucker, una delle voci più rappresentative della musica house, allo Yachting Club di San Vito

Barbara-Tucker-voci-musica-house
Barbara Tucker
SAN VITO - La regina dell’House nel party NYC. Sabato 21 gennaio 2017, ore 20,30, allo Yachting Club di San Vito (Ta) sarà proposto un nuovo party della rassegna NYC nel quale si esibirà Barbara Tucker, una delle voci più rappresentative della musica house.

Cresciuta in una chiesa di Brooklyn, a New York ed aiutata ad emergere da Father Jayotis Washington del gruppo The Persuasions, la sua carriera è stata influenzata dalla dance music, come per pochi altri, facendola diventare una delle voci più rappresentative dai primi anni ‘90. Tuttavia la Tucker è una figura poliedrica, che non si è limitata solo a cantare, ma è stata anche conduttrice, compositrice, coreografa, ballerina. È un’artista che si può senza dubbio definire a 360°. Il suo amore per la musica e per il ballo emergono sin da quando era piccola. Poi arrivano la recitazione, il teatro e il lavoro da coreografa per artisti famosi e svariati premi. Non a caso lei per prima si definisce una performer-intrattenitrice, piena di passione per quello a cui si dedica nella vita, tanto che ha creato una fitta rete di networking per spingere nella giusta direzione i giovani artisti emergenti. I suoi live shows, diretti dal marito, il regista Marcus Fugate, cambiano a seconda dell'ispirazione del duo e sul palco Barbara riesce sempre a creare un'atmosfera magica in cui il suo amore-passione per la musica coinvolge e rapisce il pubblico commosso dalla sua voce. Brani come “I Get Lifted”, “Stay Together” o “Stop Playing With My Mind”, sono da considerarsi dei classici della musica house e incoronano la Tucker, voce degli stessi, regina dell’House. “Rispect”, brano realizzato nel 2011 insieme ai RLP, è stato anche scelto come sigla del noto programma televisivo “Le Iene” in onda sulle reti Mediaset.

“Per me la musica house – ha commentato Barbara Tucker - è un sentimento musicale molto forte e ancor più spirituale che senti nell’anima. La musica house è iniziata attraverso i cantanti del gospel cristiano che cantavano sul beata quattro quarti. Ecco cos’è l’house. C’è la musica tek, la progressive, ma queste non sono l’house, che è invece, una musica spirituale che deriva dal gospel”.

Durante la sua performance questa famosa e apprezzata artista proporrà dal vivo alcune delle canzoni più importanti di cui è costellato il suo percorso artistico lungo ventisette anni. Con lei, a mixare le hit firmate Barbara Tucker ci sarà DJQ dj neworkese che accompagna la cantante americana nelle sue esibizioni live.

submit to reddit





Commenti