Luigi Lo Cascio, grande attore di cinema e teatro, a Napoli con la migliore poesia della sua Sicilia

Luigi-Lo-Cascio-attore-cinema
NAPOLI - Luigi Lo Cascio legge "Sul cuor della terra". Teatro Bellini, 20 gennaio 2017, ore 18,30, Sul cuor della terra, reading di poeti siciliani del Novecento, di Luigi Lo Cascio. Appuntamento da non perdere, a cura dell'Associazione A Voce Alta, Laterzagorà Napoli e del teatro Bellini: il prossimo 20 gennaio, alle ore 18,30, Luigi Lo Cascio, attore di cinema e teatro tra i più affermati in Italia, porterà sul palco del Bellini la migliore poesia della sua terra d’origine.

In un’appassionata lettura d’attore, racconterà i poeti più amati del Novecento siciliano e interpreterà in una dimensione colloquiale i versi raffinati, dolorosi, intimi di Gesualdo Bufalino, Giuseppe Bonaviri, Salvo Basso, Angelo Maria Ripellino, Angela Bonanno, e dei più classici Luigi Pirandello e Salvatore Quasimodo. 

Lo spettacolo è un viaggio nelle contraddizioni di una terra complicata, sotto la guida di una letteratura che ha per punti cardinali il caos, l’incandescenza, l’inquietudine e l’attitudine al dolore, non solo individuale. Ma è anche un’avventura piena di lirismo e di immagini epiche, tra mari in tempesta, luci, e peripezie senza fine.

submit to reddit





Commenti