Storiche medaglie conquistate dal Gsa Chiari ai Campionati Assoluti Italiani di badminton a Milano



medaglie-Gsa-Chiari-Campionati-Assoluti
1° posto Garino (ASV Malles)/Iversen (Aereonautica), 2° posto Stich (Bozen)/Ortner (Meran),
3° Boccasile (GSA CHIARI)/Taramelli (BC Milano) e Sagmeister/Mair (ASV Malles)
MILANO - Due bronzi agli Italiani Assoluti per il Gsa Chiari di badminton. Record di successi per il Gsa Chiari: storiche medaglie conquistate ai Campionati Assoluti Italiani di badminton svoltisi a Milano il 27, 28 e 29 gennaio 2017 e splendido bronzo allo “Swedish U17 International 2017” in Svezia.

La tre giorni milanese ha portato moltissime soddisfazioni al Gsa Chiari, tutti i 18 atleti qualificati hanno dimostrato di essere cresciuti e molto migliorati sia fisicamente che psicologicamente.

I due piazzamenti più importanti inaspettati, ma meritatissimi, sono arrivati dai doppi; nel femminile Lucrezia Boccasile in coppia con la milanese Camilla Taramelli, partendo dalle qualificazioni, con determinazione, approda in semifinale dove deve lasciare il passo al duo composto da Garino e Iversen atlete del centro tecnico federale poi vincitrici della categoria. 

In campo maschile Giovanni Toti in coppia con Simon Kollemann del Malles sfiora la finale, infatti cede in semifinale solo al terzo set con il punteggio di 24-22 21-23 18-21 contro i due esperti doppisti Battaglino/Mondavio.

“Due bronzi che fanno ben sperare per il futuro del nostro giovane club” ha commentato il presidente Massimo Merigo “il duro lavoro giornaliero è ripagato ampiamente da queste soddisfazioni.”.

Sette atleti giallo-blu si sono classificati tra i primi 32 in Italia anche nella specialità del singolare: Giovanni Toti, Cristian Baroni, Diego Scalvini, Giorgio Gozzini, Lucia Aceti, Lucrezia Boccasile e Martina Moretti, mentre nel doppio misto troviamo tra le prime 16 coppie Gozzini/Boccasile e Baroni/Moretti.

1° posto Greco/Maddaloni (Fiamme Oro) – 2° Battaglino (Acqui)/Mondavio (Bozen),
3° Toti (GSA CHIARI)/Koellemann (ASV Malles) e Strob (Aereonautica)/Osele (ASV Malles)

Nello stesso week-end erano impegnati in Svezia a rappresentare l’Italia, allo “Swedish U17 International 2017”, Enrico Baroni e Chiara Passeri. Quest’ultima in coppia con la milanese Martina Corsini ha raggiunto la semifinale in doppio femminile e conquistato quindi un bronzo internazionale.

Prossimo impegno per i badders clarensi sarà la trasferta a Roma per il campionato a squadre di serie B, che vede il GSA in cima alla classifica, gli atleti di casa dovranno sfidare il Vignanello e la Roma12, se riusciranno nella doppia impresa avranno fatto un passo importante verso la promozione in serie A.

Giovanni Toti e Lucrezia Boccasile: i due atleti del GSA CHIARI premiati





Commenti