Grand Prix di badminton a Malles Venosta, brillante vittoria di Giovanni Toti del Gsa Chiari

Grand-Prix-badminton-Malles-Venosta
MALLES VENOSTA - Vittorie del Gsa Chiari al “7° Grand Prix di Malles”. Sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017 a Malles Venosta (Bz) si è disputato l’ultimo Grand Prix di badminton valevole per la definizione delle classifiche per accedere ai Campionati Italiani Under di maggio. Il Gsa Chiari era presente con 23 atleti accompagnati dal coach Tomasello.

Moltissime le medaglie conquistate dai ragazzi clarensi, nella massima serie, la categoria Senior.

Brillante vittoria di Giovanni Toti nel singolo maschile e bronzo nel doppio in coppia con Koellemann del Malles; terzo gradino del podio nel singolare per Lucrezia Boccasile e Martina Moretti e nel doppio femminile per Chiara Passeri in coppia con Corsini del BC Milano.

Ottimi piazzamenti anche nell’under 17, dove nei singolari primeggiano Passeri nel femminile e Matteo Massetti nel maschile, dietro di lui terzi classificati Mattia Albertini e Marco Baroni; quest’ultimo, in coppia con il cugino Enrico Baroni, conquista anche un oro nel doppio maschile. In campo femminile terzo posto per il duo composto da Alice Capuzzi e Francesca Festa. Nella finale del doppio misto Passeri/Baroni E riescono a superare la coppia formata dal compagno di club Toti e da Corsini del BC Milano.

Nella categoria under 15 bellissimo oro per Alessandro Vertua nel singolare maschile e bronzo per Festa nel singolo femminile che insieme, nel doppio misto, conquistano la medaglia di bronzo. I vincitori dei singolari 15 e 17 maschili, Vertua e Massetti, conquistano l’oro in coppia anche nel doppio maschile under 15.


Ancora medaglie dall’under 13 dove Luigi Mininno e Riccardo Ravelli si piazzano secondi nel doppio maschile e quest’ultimo conquista anche una medaglia di bronzo nel singolare. In campo femminile Claudia Longhitano è terza sia nel singolare che nel doppio femminile in coppia con Maiocchi dello Junior Milano.

Il Gsa ha schierato anche una piccola atleta, Paola Massetti nell’under 11, categoria promozionale, che ha conquistato il gradino più alto del podio cedendo un solo set alle avversarie. 

In conclusione un medagliere di 8 ori, 2 argenti e 6 bronzi chiude una fase particolarmente ricca di tornei. L’attività agonistica ora lascia il passo ad un periodo di preparazione in vista degli appuntamenti più importanti della stagione in primavera.








Commenti