“Suoni da vedere”. Per la Stagione Concertistica d'Ateneo, omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota



Suoni-Varese-Stagione-Concertistica-Ateneo
VARESE - Omaggio a Rota e Morricone per la Stagione Concertistica d'Ateneo. Rilettura in chiave jazz di brani celebri ispirata a temi cinematografici. Non solo per amanti della buona musica ma anche per cinefili: il prossimo appuntamento della Stagione Concertistica di Ateneo, infatti, farà felici tutti, poiché “Suoni da vedere” è un omaggio dedicato a Nino Rota e Ennio Morricone.

Il 17 febbraio 2017 alle ore 18, nell’Aula Magna di via Ravasi 2, a Varese - riporta il comunicato stampa -, potremo assistere a un concerto davvero originale. Liberi da steccati di genere e con grande disinvoltura, Giuseppe Nova e il Rino Vernizzi Jazz Trio - Rino Vernizzi pianoforte e fagotto; Giorgio Boffa contrabbasso; Lorenzo Arese batteria - ci condurranno nel mondo sonoro legato alla cinematografia, con rielaborazioni e improvvisazioni sulle musiche tratte dalla colonna sonora di grandi film classici, colonne portanti del cinema da “Il padrino”, a “8 e mezzo”, da “C’era una volta in America” a “Per un pugno di dollari”; il concerto regalerà energia e puro divertimento per un programma di sala dedicato ai due più celebri compositori italiani di “musica per immagini”. 

Tutta un’altra atmosfera si respirerà nel concerto-spettacolo del 17 marzo con Teatrino del Rifo, Ensemble Ellipsis, Andrea Rucli al pianoforte, che offriranno al pubblico una ricostruzione meticolosa e audace della Pantomima di Mozart, una partitura che si credeva irrimediabilmente perduta, e che invece è rinata grazie al lavoro competente di musicologi, attori e musicisti.

Ingresso sempre libero e gratuito.




Commenti

  1. Un' occasione da non perdere ascoltando la musica di film indimenticabili!

    RispondiElimina

Posta un commento