Al Teatro della Tosse di Genova in scena lo spettacolo Al lupo Al Lupo, regia di Antonio Tancredi



Teatro-Tosse-Genova-scena-spettacolo
GENOVA - Al lupo! Al lupo! Domenica 26 febbraio, ore 16, al Teatro della Tosse di Genova. Al lupo! Al lupo! drammaturgia Daniela Carucci, regia di Antonio Tancredi, scene e costumi Roberta Agostini e Valentina Albino, con Massimiliano Caretta, Vincenzo Geddo, Giselda Ranieri, movimenti di scena Davide Frangioni, assistente alla regia Roberta Testino, produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse.

Nuovo appuntamento domenica 26 febbraio, ore 16 con la Tosse in Famiglia.

In scena lo spettacolo AL LUPO AL LUPO regia di Antonio Tancredi produzione Teatro della Tosse.

Tre Porcelli, tre fratelli, ormai cresciuti, si mettono in viaggio, ognuno con la propria valigia per conoscere il mondo. Ma se sei nato porcello? Sicuro che prima o poi un lupo incontrerai.Ma com'è fatto un lupo? E' davvero così cattivo? Perchè ci vuole mangiare? Come fare a riconoscerlo? E mentre le domande aumentano, ecco che qualcosa si sente, piano, piano ci sorprende, su e giù per la schiena, nella pancia e nella gola. E' arrivata la paura? Paura dei tuoni, dei fulmini e delle saette, paura del buio e delle ombre maledette, quelle grandi e nere, quelle grandi e nere come il Lupo. E, allora, bisogna scappare, trovare un rifugio, costruire una casa, una casa sicura. Ma ad ogni passo un'ombra ci accompagna, un'ombra che non dà tregua. Lo spavento aumenta, i muri si fanno più alti, le parole più spicce, gli sguardi più bassi, i passi più svelti, le case più chiuse, serrate, blindate, sudate...E più i muri crescono più la paura si fa grande: Il lupo sta arrivando...? No, arriverà domani, perchè si è fermato prima a fare uno spuntino?, No, è in ritardo perchè ha perso il suo pulmino? No è già arrivato, non ha trovato nessuno e se n'è andato.

PRIMA DELLO SPETTACOLO, LA DOMENICA, ALLE ORE 15 "CON UN PO' DI FANTASIA'" LABORATORIO A CURA DI ASSOCIAZIONE BIM BUM BAM. (laboratorio gratuito con il biglietto dello spettacolo).






Commenti