Il sindaco di Bari, Decaro, anziché accendere le luci sul lungomare aiutasse i Municipi a uscire dal buio



sindaco-Bari-Decaro-luci-lungomare
Davide De Lucia
BARI - M5S: Ce la farà il waterfront? Come spesso accade, noi consiglieri di Municipio e amministratori locali a tutti gli effetti di legge come previsto dal TUEL (testo unico enti locali), veniamo avvisati con ritardo o siamo addirittura tagliati fuori dalla maggior parte delle comunicazioni e degli eventi che interessano il territorio. Non più di 48 ore fa il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha documentato, sulla sua pagina facebook, la prima accensione dell’illuminazione pubblica all’interno del cantiere impegnato a realizzare il waterfront di San Girolamo, evento del quale io ed altri colleghi non sapevamo nulla.

Eppure sarebbe stato importante presenziare e visitare il cantiere per “guardare lo spettacolo” delle luci accese per la prima volta sul lungomare , così come lo ha descritto il sindaco.

Stessa cosa dicasi del Campionato Italiano Indoor di Tiro con l’Arco, una manifestazione sportiva patrocinata dal Comune di Bari che la commissione con delega allo sport del Municipio 3 ha appreso oggi dalle testate giornalistiche e messo a verbale.

Dunque c’è da chiedersi: A che servono i Municipi e a cosa servono le commissioni municipali se poi manca una sinergia ed una adeguata comunicazione tra Municipio e Comune? È davvero questo il decentramento amministrativo secondo il PARTITO DEMOCRATICO, dove le comunicazioni viaggiano in anteprima su facebook anziché nelle opportune sedi istituzionali?

Queste ed altre domande sono purtroppo all’ordine del giorno. E intanto le lamentele dei cittadini sono davvero tante e la cantierizzazione del lungomare per costruire “la spiaggia più bella dell’Adriatico” sta creando non pochi problemi ai negozianti ed alla viabilità. Capita addirittura di trovare automobili parcheggiate ambo i lati delle strade ed automezzi per il trasporto di merci bloccati in curva per diversi minuti in mancanza di spazio per fare manovra. Ce la farà il water front ad essere ultimato prima dell’estate 2017? Pochi mesi fa lo annunciò il sindaco in uno dei suoi tanti video in cui disse che “prima dell’estate 2017 potremo venire qui a fare il bagno nella più bella spiaggia dell’Adriatico”. Bene, sappiamo dunque che prima del 22 giugno tutto sarà finito ed utilizzabile. Io in qualità di consigliere cittadino vigilerò su questo ma intanto, i problemi di viabilità a San Girolamo unitamente ai disagi causati dai cinghiali al quartier San Paolo, necessitano di soluzioni pratiche nell’immediato e non solo a lungo termine.

Decaro anziché accendere le luci sul lungomare aiutasse i Municipi ad uscire dal buio del decentramento amministrativo.

Davide De Lucia
Portavoce del Movimento 5 Stelle
Città di Bari, Municipio 3









Commenti