Ponte Adriatico a Bari nuovo di zecca: da ammirare solo da lontano, con un contorno di rifiuti

Ponte-Adriatico-Bari-zecca-rifiuti
BARIM5S sul turismo di Decaro: il vero biglietto da visita per i turisti? Il degrado urbano vista Ponte Adriatico. "Non sono  - purtroppo - sculture d'arte contemporanea, ma veri e propri rifiuti, quelli che i turisti e i pendolari possono ammirare scendendo dal treno qui alla fermata "Bari zona industriale" del Municipio 3 di Bari in prossimità della zona Asi. E pensare che in questi giorni il Comune parlava di un rilancio della città partendo anche da un costoso brand rivolto ai turisti.

Ma se la città nelle periferie è così sporca - come dimostrano le immagini - se molte strade presentano buche, se i marciapiedi scarseggiano (i turisti in carrozzina come fanno?), che senso ha presentare all'Europa e al mondo una città in queste condizioni? Qui sembra mancare l'essenziale, l'igiene urbana, il decoro. Forse si sta pensano troppo ai turisti e troppo poco ai cittadini residenti, a quelli che pagano le tasse e meritano una città bella e vivibile in ogni zona, anche nelle periferie.

E se l'amministrazione Decaro si vanta di un Ponte Adriatico nuovo di zecca, il cittadino della periferia ed i pendolari, questo ponte lo possono ammirare solo da lontano, con un contorno di rifiuti. 

Ecco qui il degrado urbano con vista Ponte.

Come sempre porterò avanti questa ennesima segnalazione di incuria, che sia di competenza di Comune o zona Asi questo è da appurare, ma serve ancor più impegno perché è un pessimo biglietto da visita per la città. Mi stupisco di come non si prendano seri provvedimenti per incastrare gli sporcaccioni e creare un ciclo continuo di pulizia urbana per garantire una città pulita ogni giorno sia ai residenti che ai turisti".

Davide De Lucia
Consigliere Municipio 3, Città Metropolitana di Bari

submit to reddit





Commenti