Reggio Calabria. Progetti integrati a forte impatto innovativo a rotazione su aree delimitate del Fortino Sud

Reggio-Calabria-Progetti-integrati-rotazione
REGGIO CALABRIA - Il sindaco Falcomatà lancia i progetti integrati per il Fortino Sud di Pentimele:  un baluardo moderno di innovazione e conservazione per rispondere alle sfide del territorio metropolitano e sperimentare azioni integrate per il sistema Paese. Si sono conclusi i lavori che hanno riguardato il restauro del Fortino di Pentimele Sud, una importante opera finanziata da fondi regionali all’interno di un programma di valorizzazione dei beni archeologici e culturali promosso dal Mibact.

All'inizio dello scorso mese di marzo, a conclusione dell’ultimo sopralluogo in presenza della ditta esecutrice dei lavori, il sindaco Giuseppe Falcomatà dalla sua pagina facebook ufficiale aveva lanciato una consultazione popolare per accompagnare il processo decisionale dell’Amministrazione circa l’indirizzo da seguire per valorizzare il Fortino di Pentimele e l’area della collina circostante. 

La partecipazione - riporta il comunicato stampa - è stata estesa anche ad altri strumenti off-line: i post-it sul “muro della condivisione” allestito all’interno della Galleria di Palazzo San Giorgio. Tuttavia diversi cittadini spontaneamente hanno provveduto a inoltrare anche proposte ben strutturate e articolate.

Gli ambiti di valorizzazione individuati dai cittadini, riguardano in genere la cultura e l’ambiente, ma non mancano eventi di natura musicale e artistica da realizzarsi con la complicità dello splendido scenario che si affaccia sullo Stretto. Le proposte sono state aggregate e inserite in una delibera di esecutivo comunale che in settimana ha dato indirizzo circa la valorizzazione del Fortino, al contempo promuovendo manifestazione di interesse tesa a selezionare progetti integrati da realizzarsi in loco.     

La manifestazione di interesse già pubblicata  sull’albo pretorio comunale on line è tesa alla selezione di progetti integrati a forte impatto innovativo  a rotazione almeno trimestrale  su aree delimitate del Fortino Sud. 

E' rivolta alla individuazione di progetti a base culturale, scientifico, formativa, ad alto potenziale e impatto, presentati da partenariati pubblico-privati. Obiettivo finale è contribuire  a sviluppare reti di collaborazioni per ricercare nuovi visitatori e rendere produttiva e attrattiva l’intera area attraverso azioni integrate.

Annuncia il sindaco Giuseppe Falcomatà: « Il Fortino oltre a dover diventare un grande incubatore  di idee e progetti sostenibili anche dal punto di vista economico, vuole essere  un grande presidio di sviluppo, un baluardo moderno per sperimentare  azioni e strumenti in risposta alle grandi sfide a cui è chiamato il territorio metropolitano e l'intero Paese». 

Sull'area della collina di Pentimele l'Amministrazione Falcomatà sta investendo in termini di programmazione e risorse intercettate da fondi comunitari e nazionali. Sono in dirittura d'arrivo i lavori che riguardano il restauro conservativo con fondi Pisu  del Fortino con ponte levatoio, situato a poche centinaia di metri dal Fortino Sud, così come è stato approvato nel corso di questa settimana da parte dell'esecutivo comunale, il progetto di fattibilità che riguarda la strada di accesso all'area da realizzarsi con fondi comunitari, che prevede un aumento di carreggiata fino a 6 metri con numerose  aree di sosta.

Conclude il sindaco Falcomatà: « Il Fortino di Pentimele non è solo un restauro ben riuscito   di una struttura bellissima, ma un metodo che conduce i cittadini a essere protagonisti delle scelte che ricadono sul territorio. L'intera area vuole affermarsi come luogo in cui tutti i visitatori possono ritrovare una parte di tutto quello che di bello c'è a essere reggini: conservazione e innovazione. 

Questi due elementi infatti devono caratterizzare tutti i nostri progetti per la collettività  perché sono contenuti nel nostro Dna, di uomini e donne  del Sud. E all’insegna della conservazione e dell’innovazione sarà il nostro approccio alle sfide che si affacceranno sul futuro prossimo del mandato consegnatoci dai reggini ».

submit to reddit





Commenti