Yonex Italian Junior 2017, storica medaglia per Gsa Chiari e Federazione Italiana Badminton

Yonex-Italian-Junior-medaglia-Gsa-Chiari
Gli atleti del GSA in nazionale con il presidente Merigo
allo Yunior Italian International
(Chiara Passeri, Enrico Baroni e Giovanni Toti)
MILANO - Italian Junior 2017 e Challenge Brescia. Nel week-end dell’1 e 2 aprile 2017 alcuni ragazzi del Gsa Chiari di badminton, guidati dal coach Fabio Tomasello, hanno gareggiato nel prestigioso torneo Yonex Italian Junior 2017 a Milano, mentre un’altra compagine seguita dal presidente Massimo Merigo ha disputato il Challenge Città di Brescia.

A Milano Enrico Baroni, Chiara Passeri e Giovanni Toti hanno preso parte alla manifestazione convocati dalla nazionale italiana mentre Mattia Albertini, Marco Baroni e Matteo Massetti come club. Quest’ultimi tre non sono riusciti a passare il primo turno nelle varie specialità a cui erano iscritti, ma hanno potuto affrontare avversari di altissimo livello e accrescere il loro bagaglio di esperienze. Stessa sorte per Baroni E. nel singolare e nel doppio maschile, il quale però riesce nell’impresa nel doppio misto in coppia con Passeri; i due si fermano poi al secondo turno contro la coppia testa di serie numero due, i francesi Delrue e Moinard, che conquisteranno la medaglia d’argento.

Passeri, inoltre, nel singolare supera due turni e si ferma agli ottavi di finale, cedendo alla testa di serie numero uno del torneo la ceca Dobiášová, mentre nel doppio femminile in coppia con la compagna di nazionale Martina Corsini si ferma ai quarti cedendo al terzo set 14-21 21-17 17-21 contro le Rumene classificatesi poi seconde.

Podio dell’under 15 maschile da sx a dx: 2° Gallo (Vicenza),
1° Foresti Dario (GSA CHIARI),
3° Rizzini (Brescia) e Leonardo Sigalini (GSA CHIARI)

Stupenda invece la prestazione di Toti il quale nel doppio misto in coppia con Corsini supera il primo turno e si ferma agli ottavi, stessa posizione per lui anche nel singolare, ma nel doppio maschile in coppia con Fabio Caponio, suo compagno di nazionale, conquista la medaglia d’argento. Percorso netto per i due giovani atleti che non lasciano nemmeno un set agli avversari: 23-21 21-13 i parziali del match dei quarti di finale contro Allain e Jacquart, 26-24 21-19 il risultato della semifinale contro i testa di serie numero 4 Lonvang e Popov. Finale molto impegnativa contro i promettenti francesi Briot e Delrue i quali primeggiano sugli atleti di casa per 21-12 21-12. Il GSA e la Federazione Italiana Badminton conquistano quindi grazie a Giovanni Toti una storica medaglia.

Negli stessi giorni si è svolto il 2° Torneo Città di Brescia dove gli atleti clarensi hanno conquistato tre ori, due argenti e tre bronzi. Oro per Paola Massetti che nella categoria promozionale under 11 supera tutti gli avversari sia femmine che maschi, nella medesima categoria bronzo per Davide Asta.

La seconda vittoria di categoria è stata conquistata da Dario Foresti nell’ under 15, terzo posto per Leonardo Sigalini. Terzo gradino del podio nel singolare femminile under 17 per Clarissa Tarletti, la quale in coppia con Alice Rossi si aggiudica la seconda piazza nel doppio femminile.

Nella categoria Master i fratelli Vertua Domenico e Giovanni cedono in finale contro il duo composto da Massimo Merigo e il milanese Roberto Fava. Ottimo terzo posto per Dario Bisioli nel singolo e nel doppio maschile.

submit to reddit





Commenti