Meteo 28 aprile 2017. Temperature in diminuzione sensibile al Centro-Nord. Temporali su Campania, Molise

meteo-temperature-centro-nord-temporali
ROMA - Comunicazione meteo del Dipartimento della Protezione civile italiana da cui si evincono le previsioni del tempo in Italia per i prossimi giorni. Il 28 aprile 2017 il tempo sull'Italia sarà così caratterizzato. Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui rilievi alpini e prealpini centro-orientali e su Lazio centro-meridionale, settori occidentali di Abruzzo e Molise e settori settentrionali della Campania, con quantitativi cumulati generalmente moderati; da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Centro-Nord della penisola e sui settori meridionali della Sardegna, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Nevicate: al di sopra dei 1200-1400 m sull’arco alpino, con sconfinamenti fino ai 1000 m sui settori di confine, con apporti al suolo generalmente moderati.

Temperature: in diminuzione localmente sensibile nei valori massimi e nelle minime serali al Centro-Nord.

Venti: forti sud-occidentali con raffiche di burrasca sulle coste settentrionali della Toscana e sui settori settentrionali della Sardegna; localmente forti nord-occidentali sul resto della Sardegna; localmente forti sud-occidentali sui settori tirrenici del Lazio e della Toscana; forti sud-occidentali con raffiche di burrasca lungo i crinali dell’Appennino centro-settentrionale, campano e lucano e sui rilievi della Puglia centro-settentrionale.

Mari: da molto mossi ad agitati il Mar Ligure, il Tirreno centrale e i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio; molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna, il Tirreno settentrionale e l’Adriatico centrale al largo.

Commenti