Terremoto in Calabria 28 maggio 2017, scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter a Diamante



terremoto-calabria-magnitudo-scala-richter
DIAMANTE - Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo ml 3.1 della scala Richter avvenuta in provincia di Cosenza il 28 maggio 2017, alle ore 1,52,59. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 39.65, 15.8; profondità delle scosse di terremoto 277 km. La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma.

Alcuni comuni, entro 20 km dall'epicentro, in cui sono state registrate le scosse telluriche: Diamante, Belvedere Marittimo, Buonvicino, Maierà, Grisolia, Sangineto, Bonifati, Santa Maria del Cedro, Verbicaro, Sant'Agata di Esaro.

Terremoti recenti in Italia e all'estero, sisma, maremoti e tsunami, notizie dalle zone terremotate, crolli dai piccoli paesi, maremoto.

Terremoto in Marche, Umbria e Lazio 26 maggio 2017. Scossa di magnitudo 3.3 della scala Richter ad Arquata del Tronto. ARQUATA DEL TRONTO - Terremoto in Marche, Umbria e Lazio, scossa di magnitudo ml 3.3 della scala Richter avvenuta nelle province di Ascoli Piceno, Perugia e Rieti, il 26 maggio 2017, alle ore 9,57,03. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 42.77, 13.19; profondità delle scosse di terremoto 10 km. La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma. 

Alcuni comuni, entro 20 km dall'epicentro, in cui sono state registrate le scosse telluriche: Arquata del Tronto, Norcia, Accumoli, Montegallo, Castelsantangelo sul Nera, Cascia, Cittareale, Amatrice, Acquasanta Terme, Preci.

Terremoto in Albania 24 maggio 2017, scossa di magnitudo 4.3 della scala Richter. ROMA - Terremoto in Albania, scossa di magnitudo ml-med 4.3 della scala Richter avvenuta il 24 maggio 2017, alle ore 10,30,59 (Utc), ore 12,30,59 in Italia. Coordinate geografiche (latitudine, longitudine) della scossa di terremoto 41.42, 20.16; profondità delle scosse di terremoto 9 km. La scossa tellurica è stata localizzata dalla Sala Sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma.




Commenti