Meteo 29 giugno 2017. Temperature in sensibile diminuzione al Centro-Nord. Temporali su Molise, Abruzzo, Sardegna



meteo-temperature-centro-nord-temporali
TORINO - Comunicazione meteo del Dipartimento della Protezione civile italiana da cui si evincono e previsioni del tempo in Italia per i prossimi giorni. Il 29 giugno 2017 il tempo sull'Italia sarà così caratterizzato. Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte settentrionale, Lombardia, Trentino, rilievi del Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Liguria di Levante, Alta Toscana ed Appennino emiliano, con quantitativi cumulati moderati, puntualmente elevati su Alpi piemontesi e lombarde e sul Friuli-Venezia Giulia; da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, Piemonte centrale, Alto Adige, resto di Veneto, Emilia-Romagna e Toscana e su Umbria, Lazio, settori settentrionali ed occidentali di Marche e Sardegna, settori occidentali di Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

Temperature: minime in locale sensibile diminuzione al Centro-Nord; massime in locale sensibile diminuzione al Centro, Campania e versanti tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia; massime in locale sensibile aumento su Piemonte e Liguria; massime da elevate a molto elevate nelle zone interne e pianeggianti di Puglia, resto Basilicata, Calabria ionica e resto Sicilia.

Venti: forti o di burrasca, da sud-sud-ovest su Liguria, Emilia-Romagna, Veneto meridionale e costiero, coste del Friuli-Venezia Giulia e regioni centrali.

Mari: agitato il Mar Ligure; molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, localmente molto mossi il Tirreno centrale e l’Adriatico settentrionale.




Commenti