Prc sostiene Erica Rampini e la lista "Per Monte San Savino" con Margherita Scarpellini, nel segno della continuità



prc-erica-rampini-monte-san-savino
Erica Rampini
MONTE SAN SAVINO - Importante e apprezzato il lavoro svolto dall'Amministrazione Scarpellini. Amministrative 2017 a Monte San Savino, il Prc conferma l'adesione al progetto con Erica Rampini in lista, Rifondazione Comunista non può che valutare positivamente l'azione di governo dell'Amministrazione comunale, che in questi 5 anni ha saputo puntare su tematiche sociali e sanitarie, sulla cultura, sull'istruzione e i servizi scolastici, sull'ambiente e sul lavoro.

Tutta Monte San Savino ha notato che, nonostante gli aumenti dei costi dei servizi, le tasse locali e le tariffe sono rimaste invariate; un esempio in questo senso è la diminuzione della Tari per le imprese e per i privati, a dimostrazione dell'efficacia di una progettualità che ha portato ad ottenere risultati cari a una sinistra che è riuscita a coniugare sviluppo e solidarietà, utilizzando al meglio le risorse disponibili in ambito economico, organizzativo e di idee.

Un altro importante risultato ottenuto - riporta ancora il comunicato stampa - è stata l'estensione della raccolta porta a porta a tutto il territorio, che ha garantito il superamento del 70% di raccolta differenziata e il balzo ai primi posti tra i comuni più "ricicloni" della Provincia.

Nel sociale e nei servizi abbiamo visto il rilancio dell'asilo nido comunale, che rischiava la chiusura e che ora, grazie ad un bando di diverso tipo, ha visto coprire tutti i posti disponibili e crearsi delle liste di attesa. Rilevante è stata inoltre la reinternalizzazione del centro di cottura delle scuole che, riportata nel territorio comunale, permette l'impiego di materie prime locali (anche a km zero) e il riutilizzo dei pasti avanzati, destinati alle famiglie bisognose. Inoltre l’aver costituito una Commissione Pari Opportunità garantisce il monitoraggio di tutte quelle situazioni in cui possono emergere fatti gravi di discriminazione e/o violenze. Proprio su questi temi sono state molte le iniziative realizzate dal Comune, a partire dal Festival dei Diritti. 

La Cultura ha visto l'apertura della nuova Biblioteca Comunale e l'ammodernamento del Cinema comunale con un proiettore digitale di nuova generazione che – cosa molto significativa – daranno maggiori possibilità di aggregazione sociale e fruizione culturale per gli studenti e per tutti i cittadini.

Pertanto la Federazione provinciale del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea sostiene Erica Rampini e la lista "Per Monte San Savino" con Margherita Scarpellini, nel segno della continuità di queste politiche amministrative attente al sociale, alla cultura, all'ambiente, al lavoro, alla difesa dei diritti e dei beni comuni.




Commenti