A Giovinazzo spettacolo equestre di cavalli di razza “Frisone”, condotti da Michele Campione e Nicola Ladisa

GIOVINAZZO - Si svolgerà a Giovinazzo sabato 12 agosto 2017 la quinta edizione della “Manifestazione di esibizione equestre di cavalli, traini e carrozze” organizzata dall’Associazione di Volontariato Angeli della Vita con la Federazione Provinciale di Bari Csain aderente al Coni e il Centro Studi Meridionali “Aldo Moro”. L’iniziativa è organizzata nell’ambito del Programma dell’Estate Giovinazzese e gode del Patrocinio del Consiglio Regionale della Puglia e del Comune di Giovinazzo.

giovinazzo-spettacolo-equestre-cavalli-razza
La Manifestazione ha in parte modificato la sua denominazione di Sfilata, rispetto alle altre edizioni, in quanto non si svolgerà attraverso un percorso itinerante per la città ma conterrà il suo svolgimento esclusivamente nell'ambito dell'Area Mercatale con la presenza di cavalli e attacchi di traini, carri e carrozze - riporta il comunicato stampa -.

I partecipanti con attacchi, organizzati e coordinati dai titolari delle Scuderie Piero Lobuono e Aldo Grosso, percorreranno una fascia dell'Area Mercatale, accogliendo in forma di turnazione sui carri, dopo opportuna registrazione-prenotazione presso lo stand delle richieste giunte all'organizzazione, di persone diversamente abili, bambini e anziani, ai quali è dedicata la manifestazione. Tale possibilità e disposizione di attacchi all'accoglienza delle persone suddette sarà dalle ore 17 alle ore 18,30.

Successivamente si partirà con lo spettacolo equestre di cavalli di razza “Frisone”, condotti dai professionisti Michele Campione e Nicola Ladisa, con il supporto della ballerina Giada Fiore, che intratterranno gli spettatori in un'area appositamente allestita per l'occasione con sabbia. 


La Manifestazione si svolgerà quindi in una fascia oraria compresa dalle ore 17 e alle ore 20,30 mentre l'accoglienza dei carri, cavalli con loro mezzi di trasporto avrà luogo a partire dalle ore 15. 

L’accesso sarà possibile dalla zona adiacente alla Caserma dei Carabinieri e quella adiacente al Palazzetto dello Sport “Pansini” in Viale Aldo Moro a Giovinazzo.

L'Associazione Angeli della Vita ha disposto un servizio di accoglienza per i partecipanti con attacchi in collaborazione con l’Associazione AIOS di Protezione Civile di Carbonara. Oltre alla somministrazione di fieno, paglia, mangime per cavalli, acqua per cavalli e loro conduttori ed un banchetto di solidarietà, organizzato dai ragazzi disabili e volontari dell'Associazione Angeli della Vita, non vi saranno punti vendita di bibite.

La manifestazione sarà presentata da Annamaria Natalicchio che accoglierà il sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, amministratori e il presidente del Csain provinciale Domenico de Candia. I Carabinieri e Polizia Municipale di Giovinazzo vigileranno per l’ordine pubblico e la viabilità mentre l’Ufficio Veterinari della ASL/BA sovrintenderà ai controlli di rito.

RICERCHE CORRELATE






Commenti