Lorenzo Bini Smaghi lascia a Matteo Del Fante la presidenza della Fondazione Palazzo Strozzi

FIRENZE - Nuovo presidente per Palazzo Strozzi. Lorenzo Bini Smaghi lascia la presidenza della Fondazione Palazzo Strozzi. Lo sostituisce Matteo Del Fante. La Fondazione Palazzo Strozzi si prepara a cambiare guida. Dopo 10 anni e tre mandati segnati da grandi successi, Lorenzo Bini Smaghi lascia la presidenza di Palazzo Strozzi per essere sostituito da Matteo Del Fante, attualmente AD di Terna, che assume il ruolo di presidente della Fondazione a partire dal 28 aprile 2016. “Ringrazio Lorenzo Bini Smaghi per il suo operato decennale a sostegno della Fondazione”, dichiara Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, “Palazzo Strozzi in questi anni ha dimostrato che la cultura, anche in Italia, può essere economicamente sostenibile.

Sono certo che la nomina di Matteo Del Fante rappresenti una continuità in questa direzione e che grazie alla sua energia ed esperienza la Fondazione Palazzo Strozzi possa far fronte alle sfide del futuro”. Lorenzo Bini Smaghi ha assunto l'incarico di presidente della Fondazione il 26 aprile 2006 con l’obiettivo di portare a Firenze un approccio internazionale nell’organizzazione di eventi artistici, fornire una piattaforma per la sperimentazione culturale e creare uno spazio per il dibattito e la discussione in grado di indurre un numero crescente di persone a tornare a Firenze, anche dopo aver visitato i suoi musei e le sue gallerie più famose. Un traguardo pienamente raggiunto nel corso di questi 10 anni con il completo rilancio di Palazzo Strozzi, diventato un vero e proprio “laboratorio” cittadino, che con le sue grandi mostre e iniziative si è posto come motore propulsore di ricerca e creatività.

In questi anni Palazzo Strozzi - ancora nel comunicato stampa - ha ospitato mostre di grande successo e risonanza come Cézanne a Firenze (2007), Bronzino (2010), La Primavera del Rinascimento (2013), Pontormo e Rosso (2014), Picasso e la modernità spagnola (2014-2015), Bellezza divina tra Van Gogh, Chagall e Fontana (2015-2016), Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim, attualmente in corso, dimostrando che è possibile creare un valore economico con la cultura.
Il successo della Fondazione sotto la guida di Bini Smaghi è dovuto soprattutto a due fattori: il merito e il rigore, ma anche ad una governance autonoma che ha reso possibile una programmazione su base triennale e una solidità economica, grazie al sostegno costante dei partner pubblici e privati.

La Fondazione Palazzo Strozzi ringrazia Lorenzo Bini Smaghi, perché ciò che è stato realizzato in questi anni dimostra che è possibile creare in Italia un’istituzione d’eccellenza in grado di affermarsi sulla scena culturale. Palazzo Strozzi è oramai un punto di riferimento, un “brand” riconosciuto a livello locale, nazionale e internazionale che viene associato ad un modo nuovo di realizzare eventi espositivi.
Matteo Del Fante, che ricoprirà il ruolo di presidente della Fondazione Palazzo Strozzi a partire dal 28 aprile 2016, è fiorentino, classe 1967, ha conseguito una laurea in Economia Politica all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Da maggio 2014 è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna S.p.A.. Inoltre, da giugno 2015, è Vice Presidente di ENTSO‐E, l’Associazione europea dei gestori delle reti di trasmissione elettrica. Ha iniziato la sua carriera professionale in JP Morgan nel 1991, lasciandola nel 2003 con il ruolo di Managing Director. Nel 2004, poco dopo la sua privatizzazione, è entrato in Cassa depositi e prestiti S.p.A. (CDP) di cui, dal giugno 2010 e fino alla nomina in Terna, è stato Direttore Generale. Nei precedenti anni di CDP, dopo la responsabilità iniziale della Finanza e M&A, ha avviato le attività nel settore immobiliare, assumendo nel 2009 la carica di Amministratore Delegato della società di gestione del risparmio del Gruppo (CDP Investimenti SGR S.p.A.).

È stato, inoltre, membro dei consigli di amministrazione di numerose società partecipate dal Gruppo CDP, tra le quali STMicroelectronics (2005‐2011), il Fondo Europeo per l'Efficienza Energetica (EEEF 2011 – 2013) e Terna (2008‐2014).
“Sono molto onorato di questa opportunità” dichiara Matteo Del Fante, neo presidente della Fondazione Palazzo Strozzi “Ringrazio per la fiducia il Presidente uscente, gli azionisti e i sostenitori della Fondazione”.

Ricerche Correlate

Commenti

CINQUEW NEWS
è un
Giornale Online Gratuito
senza contenuti a pagamento.
Per eventuali offerte
CLICCARE LA PAROLA DONAZIONE
QUI SOTTO
E COMPLETARE LA PROCEDURA