Assegni di studio per gli alunni in disagiate condizioni economiche, domande al Comune di Gambara entro il 12 ottobre 2016



Assegni-di-studio-alunni-condizioni
GAMBARA - Ecco tutte le informazioni del bando del Comune di Gambara per l'assegnazione di 5 assegni di studio di euro 500,00 c.u., 6 assegni di studio di euro 400,00 c.u., 6 assegni di studio di euro 300,00 c.u. (per merito e reddito) per gli studenti che hanno frequentato la 1 a 2 a 3 a 4 a classe della scuola media superiore di secondo grado nell'anno scolastico 2015/2016. Il Comune di Gambara ha istituito degli assegni di studio per gli alunni residenti in Gambara in disagiate condizioni economiche e meritevoli per profitto che nell'anno scolastico 2015/2016 siano stati promossi, senza debiti formativi, e si siano iscritti al 2°-3°-4° e 5° anno della scuola media superiore di 2° grado.
Il punteggio verrà attribuito secondo la tabella in alto.

1. La graduatoria sarà stilata in base alla sommatoria del punteggio proveniente:

- per il 60% dalla valutazione-media, comprendente anche la valutazione del comportamento (ex condotta) dei risultati scolastici riportati nell'anno scolastico precedente, dando la preferenza ai risultati più alti;

- per il 40% dal reddito della famiglia di appartenenza dando la preferenza ai redditi più bassi, da assegnarsi in base alla seguente tabella n.1, calcolato secondo i criteri del regolamento ISEE vigente.

Per l'assegnazione degli assegni di studio, a parità di punteggio totale, costituirà titolo preferenziale il maggior punteggio del merito scolastico.

La domanda, indirizzata al sindaco, dovrà essere redatta su appositi moduli in distribuzione gratuita presso l'Ufficio Segreteria del Comune, dovrà essere controfirmata dall'alunno e da un genitore o dall'esercente la patria potestà e dovrà contenere le seguenti dichiarazioni ed allegati:

a) Dati generali dell’alunno; scuola e classe frequentata e residenza;

b) Fotocopia della pagella dell'anno scolastico dichiarata conforme all’originale dal genitore del concorrente medesimo ai sensi dell’art.2 -comma 2 – del D.P.R.n.403/98 o certificazione attestante la valutazione riportata analitica per materia;

c) Dichiarazione di iscrizione alla scuola media superiore di 2° grado;

d) Copia attestazione ISEE valida ,richiesta nel 2016.

Dato che alla domanda va allegata l’attestazione ISEE ( indicatore situazione economica equivalente del nucleo familiare) ) rilasciata Dall’INPS – Manerbio- ma anche tramite i patronati dei sindacati (Caf) presenti sul territorio, si raccomanda, nell’interesse del richiedente, di provvedere alla richiesta dell’attestazione ISEE con solerzia. Tale richiesta va anticipata proprio al fine di poter fornire agli interessati l’attestazione in tempo utile per la presentazione della domanda dell’assegno di studio.

Se la domanda è inviata per posta, o per mani di terzi, deve essere allegata copia fotostatica non autenticata del documento di identità personale in corso di validità del genitore dello studente richiedente e dichiarante o da chi ne fa le veci.

Il godimento dell'assegno di studio è limitato all'anno scolastico per il quale è stato assegnato ed il pagamento verrà effettuato dal Comune entro il 31.12.2016.

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 12 del 12.10.2016.



Commenti