Temporali in Abruzzo e Molise. Temperature massime in aumento sul Friuli-Venezia Giulia

L'AQUILA - Comunicazione meteo del Dipartimento della Protezione civile italiana da cui si evincono le previsioni del tempo in Italia per i prossimi giorni. Il 22 ottobre 2018 il tempo sull’Italia sarà così caratterizzato.

Precipitazioni: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria tirrenica settentrionale, con quantitativi cumulati moderati o localmente elevati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto della Calabria e Sicilia tirrenica settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati; isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Marche, Lazio meridionale e restanti settori della Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Temperature: in generale sensibile diminuzione sui settori centro-occidentali del Nord e al Centro-Sud; in locale sensibile aumento le massime sul Friuli-Venezia Giulia.

Venti: forti dai quadranti orientali sulle regioni centrali, con locali raffiche di burrasca, specie sui settori costieri, e su Campania, Sicilia occidentale e Puglia settentrionale.

Temporali in Abruzzo e Molise. Temperature massime in aumento sul Friuli-Venezia Giulia

Mari: molto mossi tutti i bacini, fino a localmente agitato il Tirreno ed il Canale d’Otranto.