Rally di Bulgaria, secondo posto per il Vivi Altotevere Eco Team. Coppadel Mondo Fia per veicoli elettrici

Immagine
ROMA - Secondo posto per il Vivi Altotevere Eco Team al Rally di Bulgaria. Guerrini conserva la testa della Coppa del Mondo Fia Energie Alternative. Emozioni a non finire nel Rally di Bulgaria, quarta gara valida per la Coppa del Mondo Fia riservata ai veicoli elettrici. Contemporaneamente alla storica doppietta Ferrari nella vicina Ungheria, due equipaggi italiani salivano nei gradini più alti del podio di Sofia. I “cinghiali toscani” del Vivi Altotevere Eco Team, con la coppia Doychinov-Guerrini su Hyundai Ioniq, sono stati superati solo dalla coppia altoatesina Kofler-Gaioni su Tesla.
Al terzo posto i sempre bravi Dedikov-Pavlov, idoli di casa e vincitori delle ultime edizioni della gara bulgara. La gara era iniziata bene per Guido Guerrini visto che - riporta il comunicato stampa -, dopo il primo giorno e cinque prove speciali, nella classifica era saldamente in testa. Un problema tecnico alla partenza del secondo giorno ha però costretto il team valtiberino ad un ritardo alla par…

Cosa è l'alimentazione che esclude carne, pesce e altri alimenti derivati dall'uccisione di animali

Immagine
Alcune delle norme discusse in Senato in questi anni in merito alla tutela delle scelte alimentari vegetariana e vegana. Lo stile di vita vegetariano, e in particolare quello vegano (che esclude dalla dieta tutti gli alimenti di origine animale, come la uova e il formaggio), contribuisce anche a promuovere una più equa distribuzione delle risorse, che potrebbe contribuire a combattere la fame nel mondo.


Grandi star del Web, ragazzi under 30 con milioni di seguaci, ospiti della manifestazione di Cinema Lucano

Immagine
MARATEA - "Mondo Youtubers", le star 2.0 conquistano le giornate del Cinema Lucano con Janet De Nardis. Cinema di alta qualità, dibattiti culturali stimolanti e ospiti prestigiosi. A “Le Giornate del Cinema lucano", a Maratea, perla della Basilicata, la prestigiosa kermesse dedicata al grande schermo organizzata da Nicola Timpone della Lucana Film Commission, ha ottenuto una grandissima affluenza di pubblico.


Gioacchino Alfano (Alternativa popolare) a Silvio Berlusconi: nessuno di noi ha chiesto di tornare in Forza Italia

Immagine
Gioacchino AlfanoROMA - Basta rincorrere un centrodestra moderato che non c’è, un centrodestra che continua ad essere animato dal protagonismo populista e antieuropeista di Salvini. Ho letto l'intervista del presidente Berlusconi su Il Gazzettino ma onestamente nessuno di noi ha mai chiesto di tornare in Forza Italia, tutt'altro.
Noi siamo impegnati per ampliare la platea di Alternativa Popolare, aprendoci alle altre forze di centro, moderate, liberali e anche riformiste. Abbiamo un’ambizione, quella di occupare l’ampio spazio che tutti i sondaggisti assegnano all'area moderata in Italia e per far ciò occorrono tanti coraggiosi e non pochi paurosi e timorosi. Gli appartenenti a queste ultime due categorie li lasciamo volentieri a FI.
Tutti gli amici dirigenti nazionali di Ap ad evitare dichiarazioni che possano destare, nella nostra base, segnali contraddittori o addirittura di resa. La nostra missione è chiara: rafforzare l’area di centro senza guardare da nessun altro lato…

Dead zone. Come gli allevamenti intensivi mettono a rischio la sopravvivenza delle specie

Immagine
GROSSETO - Ecco i 18 libri che saranno presentati a Festambiente. Tra gli argomenti principali la natura, lo sport, le tradizioni maremmane e le proteste sociali. Il 14 agosto 2017 saranno regalati libri usati destinati al macero in occasione della notte bianca dedicata alla lettura. Tra le novità dell’edizione 2017 di Festambiente c’è sicuramente lo spazio dedicato alla cultura.


Philippe Daverio “testimonial” della cerimonia di premiazione del Premio Letterario “Casinò di Sanremo-Antonio Semeria”

Immagine
Philippe DaverioSANREMO - Philippe Daverio al Premio “Casinò di Sanremo-Antonio Semeria”. Philippe Daverio presenta il suo libro: “Le stanze dell’armonia” (Rizzoli). Domenica 30 luglio 2017, alle ore 20,30, nell’ambito della Premiazione del Premio Letterario Nazionale “Casinò di Sanremo-Antonio Semeria”.
Riunione della Giuria popolare e proclamazione del vincitore.
Philippe Daverio, critico d’arte e scrittore,  sarà il “testimonial” della cerimonia di premiazione del Premio Letterario Nazionale “Casinò di Sanremo-Antonio Semeria” sezione “Narrativa inedita”. Domenica 30 luglio nel Teatro dell’opera del Casinò alle ore 20,30 dopo la presentazione delle opere finaliste, terrà una lectio magistralis sul suo ultimo libro:” Le stanze dell’armonia. (Rizzoli).
La partecipazione del professore Philippe Daverio alla cerimonia consacra l’importanza dell’evento culturale, che si sta consolidando edizione dopo edizione.
Philippe Daverio, storico dell’arte, incarna l’anelito verso il bello sia nei suo…

Festival Opera Barga, il pianista Axel Trolese prende le mosse da Felix Mendelssohn Bartholdy

Immagine
Axel TroleseBARGA - Axel Trolese porta la sua musica dalle rive della Senna alle colline della Garfagnana. Il pianista ventenne Axel Trolese sarà ospite di Festival Opera Barga, venerdì 4 agosto 2017, ore 21.30, al Teatro dei Differenti a Barga (Lu). Dopo i successi in Francia, sarà ospite all’interno del cartellone di Festival Opera Barga 2017, nell’incantevole Barga, uno dei Borghi più Belli d’Italia, città adottiva del poeta Giovanni Pascoli, il giovane pianista Axel Trolese, venerdì 4 agosto 2017, ore 21.30.
Spettacolare cornice di un concerto tutto dedicato a Mendelssohn, sarà il prezioso Teatro dei Differenti, oggi completamente ristrutturato, costruito a Barga nel 1668 dall’Accademia degli Indifferenti (poi trasformatasi Accademia dei Differenti) con lo scopo di incrementare la passione per il teatro e la cultura in generale, dove Pascoli pronunciò il suo famoso discorso a favore della Guerra Libica del 1911.
Il programma scelto da Axel Trolese prende le mosse da Felix Mendelssoh…

A Milo “Luce del Sud”, la rassegna di musica live pensata e organizzata da Franco Battiato

Immagine
MILO - Luce del Sud: Milo si prepara per "accendere" Luce del Sud. Dal 31 luglio al 2 agosto 2017, tre sere di musica live con "Battiato & Friends". Nel comune in provincia di Catania la rassegna ideata da Franco Battiato che ha chiamato a raccolta i suoi amici cantanti. Entrano nel vivo, a Milo, i preparativi per la tre giorni di “Luce del Sud”, la rassegna pensata e organizzata da Franco Battiato - in collaborazione con il Comune di Milo - che, da lunedì 31 luglio e fino al 2 agosto, ha invitato sull’Etna colleghi-amici, autorevoli interpreti della musica italiana d’autore che spesso hanno intrecciato la loro carriera con quella del cantautore e compositore di Riposto.


Corte dei conti: per la fiction della Rai serve una sostanziale diminuzione dei costi degli artisti

Immagine
ROMA - Le risultanze gestionali economiche della Rai e del gruppo hanno registrato nel 2015 un miglioramento rispetto al precedente esercizio. La capogruppo chiude il bilancio con una perdita di 45,9 milioni di euro, in miglioramento rispetto al 2014 (-203,4 milioni di euro) (il bilancio per l’esercizio 2014 riportava un utile di 47,8 milioni di euro, in quanto redatto secondo i principi contabili nazionali).


Come viene attuata la salvaguardia delle varietà di riso italiane

Immagine
Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali rende noto che, previo parere positivo delle Camere e della Conferenza Stato-Regioni, è stato approvato il 28 luglio 2017 in via definitiva dal Consiglio dei ministri il decreto legislativo recante disposizioni concernenti il mercato interno del riso, in attuazione della delega prevista dal Collegato agricoltura.
Diamo il via a una riforma attesa da tanti anni – dichiara il ministro Maurizio Martina – che permetterà di tutelare e promuovere con ancora più forza un settore fondamentale come quello del riso. Con il decreto puntiamo alla semplificazione delle norme, alla maggiore valorizzazione delle varietà tradizionali italiane e alla sempre maggiore trasparenza in etichetta per il consumatore. Tre orizzonti di assoluta strategicità per tutto il Made in Italy".
"È un provvedimento - ha proseguito Martina - che si inserisce in una strategia più ampia a sostegno dei produttori risicoli in questa fase complessa. La sco…

Introd, Isola del Liri, Pontelandolfo, Arbatax: francobolli ordinari della serie “il Patrimonio naturale e paesaggistico”

Immagine
ROMA - Il ministero dello Sviluppo economico emetterà, il giorno 31 luglio 2017, quattro francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicati al Turismo. - Introd - Isola del Liri - Pontelandolfo - Arbatax. I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: mm 48 x 40; formato tracciatura: mm 54 x 47; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura.
Ciascuna vignetta raffigura, entro una cornice lineare che contraddistingue i francobolli dedicati alle località turistiche, una caratteristica veduta paesaggistica e precisamente - come comunica Poste Italiane -:
Introd: un panorama del paese incastonato tra i rilievi della Valle d’Ao…

All’atelier d’arte della Bottega Mastro a Grottaglie la prima Personale della pittrice Maria Giovanna Campagnolo

Immagine
GROTTAGLIE - "Rinascita". Personale di pittura Maria Giovanna Campagnolo. Verrà inaugurata sabato 29 luglio 2017 alle 19, nell’atelier d’arte della Bottega Mastro a Grottaglie (Taranto) la prima Personale della pittrice Maria Giovanna Campagnolo. La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 19 alle 21, fino a domenica 13 agosto.


Amy MacKinnon, con "La ragazza dei fiori morti", porta a comprendere, mai a giudicare, toccando corde sottili

Immagine
COMO - La ragazza dei fiori morti, libro di Amy MacKinnon (2010 RCS - super pocket, 309 pagine). Un romanzo, questo, che ho letto tutto d’un fiato. Scritto in una maniera talmente delicata, nonostante gli argomenti che tratta. Clara lavora presso le pompe funebri delle persone che l’hanno adottata. Lei si trova a proprio agio coi morti, mentre li lava, li veste, li trucca.
Prendendosi cura di loro con inaspettata amorevolezza. 
Ama i fiori, tanto da creare una propria serra segreta, conoscendone i nomi e il loro significato; così da riuscire ad abbinare a ogni vita finita il fiore adatto che, in qualche modo, ne segni il percorso camminato fino alla loro fine.
All’inizio Clara è un personaggio che non si fa molto amare: chiusa in se stessa, lontana da tutti, quasi omertosa coi propri sentimenti e restia a farsi coinvolgere da quelli degli altri.
In ogni vita, anche in quella dei personaggi di carta, succede qualcosa che ci fa smuovere; ciò che prende per le spalle Clara è la morte di u…

Calcio, sospetti sull'esito delle procedure della Lega Professionisti Serie A per l’assegnazione dei diritti tv

Immagine
ROMA - Antitrust, avvio procedimento per presunto cartello tra intermediari diritti TV internazionali della Lega Calcio. Nel corso della riunione del 19 luglio 2017 l’Autorità ha deliberato l’avvio di un procedimento nei confronti delle società appartenenti ai gruppi Media Partners & Silva, IMG e B4, intermediari nella gestione, commercializzazione e distribuzione di diritti relativi alla trasmissione di eventi sportivi, al fine di accertare possibili violazioni dell’art. 101 del TFUE, poste in essere dai soggetti partecipanti alle gare indette, a partire dal 2009, dalla Lega Professionisti serie A per la commercializzazione dei diritti relativi alla visione all’estero delle partite svolte nel territorio italiano nell’ambito della Serie A (Campionati di Calcio di serie A, Torneo di Coppa Italia, Gara della Supercoppa di Lega, nonché alcuni campionati giovanili e della squadra di calcio della Lega) e della serie B.
In particolare - riporta il comunicato stampa -, si sospetta che gli…

"Ovidio tra grecità e latinità nell'anniversario del bimillenario della sua morte", a cura di Pierfranco Bruni

Immagine
Pierfranco BruniTARANTO - Ovidio al Museo archeologico Nazionale di Taranto con la relazione di Pierfranco Bruni su “Grecità e Latinità in Ovidio nel Bimillenario della morte”. Venerdì 28 luglio 2017, ore 21,30. "MArTA by Night” 28 luglio dalle ore 20 alle ore 23. Ore 20-21-22 visite tematiche guidate sul tema "Amori illustri ... dei, semidei e uomini". Ore 21,30 conferenza "Ovidio tra grecità e latinità nell'anniversario del bimillenario della sua morte" a cura di Pierfranco Bruni, responsabile nazionale del progetto etnie, letterature e minoranze linguistiche del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
Ovidio al Museo di Taranto. Una lettura suggestiva nel Bimillenario del poeta Latino. La Grecia e il mondo latino sono un incontro non solo metafisico e letterario, ma anche geografico e storico. Ovidio ha raccontato Roma raccontando la Grecia. A cominciare dai suoi “Amores”. Ci sono percorsi importanti in cui la grecità diventa nostos.…

Cosa ha provocato l'interruzione temporanea obbligatoria delle attività di pesca

Immagine
Il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è stato firmato il decreto sull’arresto temporaneo dell’attività di pesca delle unità autorizzate con il sistema a strascico per l’anno 2017. Per i marittimi imbarcati sulle unità che eseguono l’interruzione temporanea è prevista l’attivazione della misura sociale straordinaria che dispone il riconoscimento di un'indennità giornaliera in caso di sospensione dal lavoro derivante da misure di arresto temporaneo.


Joseph Beuys omaggiato con "La rivoluzione siamo noi" dello Stabile d’Innovazione di Caserta alla Reggia e al Pat

Immagine
CASERTA - Direzione Artistica del Teatro Stabile di Innovazione della Città di Caserta – Fabbrica Wojtyla: La rivoluzione siamo noi. In scena venerdì sera, 28 luglio 2017, alla Reggia di Caserta ed al PAT – Palazzo delle Arti e del Teatro, in corso Trieste n. 239. Teatro Stabile d’Innovazione della Città di Caserta – Fabbrica Wojtyla, direttore artistico Patrizio Ranieri Ciu.
«La rivoluzione siamo noi» l’omaggio a Joseph Beuys dello Stabile d’Innovazione di Caserta dalla Reggia al Palazzo delle Arti e del Teatro.
La rivoluzione siamo noi è il monito che la nuova generazione, quei giovani, alibi per discorsi stereotipati e privi di alcuna concretezza, rimboccatesi le maniche, stanno dimostrando come la necessità di costruzioni spontanee culturali possano brillare di luce propria senza scendere a patti con le logiche compromettenti del consenso. Ecco il principio affermato dalla Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla che, nell’occasione teatro in-stabile di innovazione della Città d…

Cosa è "No vegan: la verità scientifica oltre le mode"

Immagine
Perché un kg di lenticchie non vale una bistecca. Un libro indaga dogmi, teoria e pratica del mondo vegano: ecco la verità scientifica, oltre le mode. In questi ultimi anni la schiera delle persone che hanno deciso di rinunciare alla carne, optando per la dieta vegetariana, o la ben più rigida vegana (niente uova, latte e derivati perché di origine animale), è aumentata in tutto il mondo industrializzato.
A tale crescente diffusione del nuovo modello nutrizionale un eccezionale impulso lo hanno dato l’affermazione di internet e dei social network.
E lo schierarsi a favore di personaggi famosi dello spettacolo, della cultura e perfino dello sport, ha rivestito la scelta vegetariana di un’aura di maggiore appeal e credibilità - riporta un comunicato stampa -. Attori come Brad Pitt, Diane Keaton, Michelle Pfeiffer, l’ex Beatle Paul Mc Cartney, la tennista Serena Wiliams, l’ex presidente Usa Clinton, e in Italia Adriano Celentano, Jovanotti, Claudia Cardinale, il regista Moni Ovadia e il ru…

Antonella Parigi: sul turismo a Torino, dibattito non sui fatti di piazza San Carlo ma sugli investimenti in cultura

Immagine
Antonella ParigiTORINO - L’evento di piazza San Carlo ha generato una crisi di fiducia ma non nei risultati del settore turistico a Torino. Il dramma non venga strumentalizzato dalla politica. La Giunta regionale non ha intenzione di operare in alcun modo, attraverso vie legali o istituzionali, in merito alle conseguenze degli avvenimenti di piazza San Carlo per il settore turistico: in primo luogo perché, dal punto di vista dei risultati, al momento non c’è nessuna evidenza di un calo e, anzi, il mese di giugno ha registrato un aumento rispetto al 2016 sia nell’occupazione delle camere alberghiere sia nei ricavi per gli albergatori.
Cosa diversa è la percezione da parte degli stessi imprenditori, per i quali gli incidenti dello scorso giugno hanno provocato un calo della fiducia, come evidenziato dalla ricerca presentata recentemente da Ascom.
Quella delle aziende è una percezione soggettiva, che se da una parte ad oggi non trova riscontro nei dati, dall’altra conferma quanto questa vi…

Cosa sono le alimentazioni onnivore, vegetariane e vegane

Immagine
Alimentazione e sostenibilità. Pubblicazione su “Scientific Reports” degli esiti di uno studio condotto dal gruppo di Nutrizione Umana del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco dell’Università di Parma con colleghi di altri Atenei. Lo studio mette per la prima volta a confronto la sostenibilità di tre regimi alimentari diversi - onnivoro, vegetariano e vegano - utilizzando dati provenienti da consumi reali.


Maria Lapi esce col suo nuovo disco “Tra me e il mare”, cantautorato pop lontano dalle malinconie autunnali

Immagine
NUORO - Maria Lapi: esce il 29 settembre 2017 Tra me e il mare, nove canzoni di cantautorato pop per "planare sulle cose dall'alto, senza macigni sul cuore". (Autoprodotto). “Il mare c’è sempre, in ogni mio giorno. Anche nella quotidianità più intensa di Nuoro dove vivo ora; anche nella Milano più indaffarata dove torno spesso, nei passi più svelti e nervosi. Mi basta fermarmi un istante, imbracciare una chitarra, lasciar volare le note: eccolo, il mio mare, il mio altrove più bello.”
Un altrove all'insegna di un cantautorato pop lontano dalle malinconie autunnali quello di Maria Lapi e del suo nuovo disco “Tra me e il mare”, a sette anni dal debutto con “Ignote melodie”. “Mediterraneo” lo si potrebbe definire, sui rivoli di un suono acustico che evita qualsiasi deviazione etnica e si concentra sulla semplicità di un songwriting leggero, pensoso e incantato, “un planare sulle cose dall'alto, senza macigni sul cuore”, come lo descrive lei citando Italo Calvino. Sen…

Cosa è la pizzeria itinerante

Immagine
La pizza si inforna nel container: ecco la nuova idea di Johnny Take Uè. Il vano merci si tramuta in pizzeria itinerante grazie alla joint venture con Ape Street Fooding. Da vano per trasporto merci a vera e propria pizzeria. Questo è il nuovo utilizzo dei container che, grazie alla joint venture di Johnny Take Uè di Giovanni Kahn della Corte e Ape Street Fooding di Gianni Garofalo, da oggi sforneranno pizze della tradizione napoletana.
Una pizzeria itinerante che può far leva sul forno elettrico di nuova generazione che mantiene 480 gradi costanti proprio come uno a legna. 
IL FORNO COLORATO
Forno che è elegantemente arricchito, così come tutti quelli a marchio Johnny, di un rivestimento con tappi colorati di bottiglie di ferro grazie all’artista Luigi Masecchia di Ttappost, progetto artistico, sociale ed ecologico, che coinvolge ragazzi diversamente abili o appartenenti a categorie svantaggiate che si occupano della selezione e trasformazione dei tappi rispettando il loro tempo attrave…

Teatri d'Arrembaggio - Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, festival multidisciplinare e multimediale a pochi passi dal mare di Ostia

Immagine
ROMA - Estate Romana 2017: III Edizione per i  Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia. Dal 26 luglio al 27 agosto 2017 a ingresso gratuito. Teatro del Lido - via delle Sirene, 22. Dalle 17,30 alle 22,30. Giorgio Montanini, Daniele Gattano, Velia Lalli Il Social Comedy Club, laboratori per tutti i gusti, l’irresistibile show dei CamilloCromo, il Teatro Verde e molti altri.
Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare e multimediale a pochi passi dal mare, arricchito da incursioni cittadine e flash mob, per regalare a cittadini, turisti e bagnanti un mese di arte e teatro, con iniziative dedicate a grandi e piccini, tutto a ingresso gratuito. 
Tra gli ospiti: Giorgio Montanini, volto della nuova satira RAI, Velia Lalli da Comedy Central, Social Comedy Club, CamilloCromo i vincitori Roma…

Il Gattopardo. La chiusura di un tempo cronologico, che non può conoscere l’essenza della memoria come fatto rivelatore

Immagine
Pierfranco BruniROMA - Il 23 luglio di Sessant’anni fa moriva Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Il Gattopardo e Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Giuseppe Tomasi di Lampedusa moriva il 23 luglio del 1957. Sessant’anni fa. Nel 1958 veniva pubblicato Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Un romanzo che secondo Carlo Bo “rappresenta un miracolo: quello di un libro ricco di cultura letteraria che riesce a raggiungere l’animo popolare”.
Rifiutato da Elio Vittorini. Sia dall’Einaudi sia da Mondatori. Trova ospitalità dalla Feltrinelli. Ma chi ha creduto immediatamente nelle pagine di Tomasi di Lampedusa è stato Giorgio Bassani. La prima tiratura del libro è di tremila copie. La seconda è di quattromila, sempre nel 1958. Il resto è nella storia di questo romanzo. Nel 1959 vince il “Premio Strega”. A presentarlo sono Ignazio Silone e Geno Pampaloni. Asor Rosa lo ignora nella letteratura italiana dell’Einaudi.
Intorno alla fine del 1954 Tomasi di Lampedusa comincia a stendere le prime pagine. La…